Cai: Buon lavoro al nuovo governo

Comunicato n. 

(Roma, 1° giugno 2018) La Confederazione degli Agromeccanici e Agricoltori Italiani (CAI) nella persona del suo Presidente, Gianni Dalla Bernardina,formula i migliori auguri al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Gian Marco Centinaio.

“Auspichiamo che il nuovo Ministro, forte delle capacità di governo dimostrate nel suo percorso politico e nella sua attività professionale, scelga collaboratori di provata esperienza nel settore, in considerazione delle peculiarità dell'agricoltura e delle prospettive che essa pone dinanzi a temi importanti come la sostenibilità economica e sociale e la qualità dei prodotti e dei processi” ha aggiunto il massimo rappresentante delle imprese agromeccaniche italiane.

CAI esprime soddisfazione per le prime dichiarazioni del Ministro, che si è reso disponibile a confrontarsi con le Organizzazioni del settore, ricordando il ruolo che gli agromeccanici hanno assunto nei processi produttivi del settore primario, di cui sono parte integrante.

“Il nuovo esecutivo si è assunto il difficile compito di razionalizzare e valorizzare le risorse disponibili” ha concluso Gianni Dalla Bernardina “e le imprese agromeccaniche continueranno a dare il proprio contributo di uomini, di idee e di professionalità per il progresso dell'agricoltura italiana”.

 

 

Servizio Stampa CAI

 

          Roberto Guidotti                                                            Matteo Bernardelli                      

          Cell. 3384098060                                                           Mob.: +39 338 5071198      

          guidotti@caiagromec.it                                                   http://twitter.com/GeorgicheJack