Gasolio agricolo, Cai: sventato attacco al mondo agricolo

Comunicato n. 

(Roma, 21 novembre 2019) “A quanto pare il disegno di eliminare le agevolazioni sul gasolio agricolo è stato sventato. Ci auguriamo sia l’ultima volta che la politica punta a mettere le mani nelle tasche dell’agricoltura attraverso tassazioni mascherate da misure salva-clima. Rimane la soddisfazione come sindacato di aver disinnescato un provvedimento tanto inutile quanto nefasto per la filiera agricola”.

Così la Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani commenta le ultime vicende legate all’emendamento nel Decreto Clima che prevedeva l’abolizione delle agevolazioni concesse al gasolio per uso agricolo e che è stato bocciato al Senato dopo le pressioni di Cai e di alcuni parlamentari, che il presidente Gianni Dalla Bernardina ringrazia per l’impegno a difesa di un comparto strategico per il Made in Italy.

 

 

 Servizio Stampa CAI

 

Roberto Guidotti                                                                               Matteo Bernardelli

Cell. 3384098060                                                                              Mob.: +39 338 5071198      

guidotti@caiagromec.it